guida

GUIDA ALL'ASSOCIAZIONE

CONFARTIGIANATO ROMA CITTA’ METROPOLITANA

regolamento

BROCHURE NAZIONALE

CONFARTIGIANATO ROMA CITTA’ METROPOLITANA

tesseramento

CONFARTIGIANATO PERSONE

CONFARTIGIANATO ROMA CITTA’ METROPOLITANA

guida

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE

CONFARTIGIANATO ROMA CITTA’ METROPOLITANA

TIMELINE, LE NOTIZIE DANNO I NUMERI SETTIMANA 1 – 5 MARZO

Brexit: crolla export cibo italiano. -38% a gennaio. [Vai alla pagina]

Le difficoltà, attese e previste, della Brexit, con i controlli alla frontiera e i rallentamenti, per camion e treni, hanno fatto crollare l’export alimentare italiano: -38,3%. Il rincaro della spesa è la conseguenza della difficoltà delle merci importate ad arrivare nel Regno Unito.

Il dato è stato calcolato sulla base dei dati Istat relativi al commercio estero nel mese di gennaio 2021, il primo dopo l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea.

 

Super bonus, a rischio la ripresa. 52% imprese subisce ritardi burocratici. [Vai alla pagina]

L’11° report Covid-19 pubblicato da Confartigianato, evidenzia che il 23% delle micro e piccole imprese delle costruzioni ha già ricevuto segnali di mercato di utilizzo del superbonus, dai primi contatti e preventivi, fino all’inizio lavori.

Tra queste, il 52,3% segnala il ritardato inizio delle attività a causa di problemi burocratici, legati a sanatorie ad esempio, e il 42,5% indica la mancata risposta di uffici comunali e pubbliche amministrazioni.

 

Pil in calo. Diminuzione dell’1,9%, ma previsioni migliorano. [Vai alla pagina]

Nel quarto trimestre del 2020 il prodotto interno lordo (Pil), espresso in valori concatenati con anno di riferimento 2015, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è diminuito dell’1,9% rispetto al trimestre precedente e del 6,6% nei confronti del quarto trimestre del 2019.

 

Dichiarazione dei redditi. 10 marzo scade termine per invio tardivo. [Vai alla pagina]

Se la dichiarazione è stata omessa alla scadenza ordinaria, ma viene presentata entro 90 giorni, essa si considera valida a tutti gli effetti. La scadenza del modello Redditi, Irpef, Ires e Irap per il 2020 era fissata al 10 dicembre, ed il 10 marzo 2021 scadono i 90 giorni per effettuare l’invio tardi.

Entro tale data è prevista l’applicazione della sanzione minima di 250 euro, sanabile con ravvedimento operoso. L’importo dovuto con ravvedimento entro 90 giorni sarà pari alla sanzione ridotta ad 1/10 di quella ordinaria, pari quindi a 25 euro. La dichiarazione inviata dopo 90 giorni dalla scadenza sarà invece considerata omessa.

 

Urbanistica e piani di zona. A Roma cantieri per 56 MLN euro. [Vai alla pagina]

Al via i cantieri per il completamento dei piani di zona in molti quadranti della città di Roma con un investimento di circa 56 milioni di euro, che la Regione Lazio ha recuperato nell’ambito del decreto “Cura Italia”. Si tratta degli interventi del secondo Peep, il Piano di edilizia economico popolare, in cui molte opere pubbliche sono rimaste incompiute.

 

Bonus governo. 732 MLN euro le risorse stanziate per il 2021. [Vai alla pagina]

Tra i bonus precedenti la pandemia, c’è l’Ecobonus per l’acquisto di veicoli a emissioni ridotte, introdotto nel 2019 e modificato e rifinanziato nel corso del 2020. Il totale delle risorse stanziate per il 2021 è pari a 732 milioni.[1] Di queste risorse sono disponibili al 25 febbraio 473 milioni e sono state utilizzate per il 36 per cento. In particolare, le agevolazioni che più stanno interessando i consumatori sono quelle per acquisti di veicoli a zero emissioni non esclusivamente elettrici e di veicoli con emissioni comprese tra i 61 e i 135 g/km di CO2: i fondi per i primi sono terminati, mentre quelli per i secondi sono stati usati al 58 per cento.