guida

GUIDA ALL'ASSOCIAZIONE

CONFARTIGIANATO ROMA CITTA’ METROPOLITANA

regolamento

BROCHURE NAZIONALE

CONFARTIGIANATO ROMA CITTA’ METROPOLITANA

tesseramento

CONFARTIGIANATO PERSONE

CONFARTIGIANATO ROMA CITTA’ METROPOLITANA

guida

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE

CONFARTIGIANATO ROMA CITTA’ METROPOLITANA

Prestiti Personali

Il Prestito personale è una forma di finanziamento a privati e rientra nella categoria dei prestiti non finalizzati, mentre con ilConsolidamento prestiti è possibile estinguere tutti i finanziamenti in essere e accorparli in un’unica rata mensile con tassi più competitivi e una durata maggiore. Si può richiedere fino a 60.000,00 per una durata max di 96 mesi.

  • mutuo per acquisto 1° e 2° casa;
  • mutuo ristrutturazione 1° e 2° casa;
  • surroga: possibilità di migliorare condizioni del mutuo in essere, portandolo in un’altra banca a costi zero;
  • mutui liquidità: si può ottenere fino al 50% del valore periziato dell’immobile;
  • mutui consolidamento: accorpare tutti i finanziamenti (prestiti, cessioni del quinto e mutui) in essere in un’unica rata.

Il finanziamento con cessione del quinto è un prestito estinguibile con una trattenuta, il cui importo è al massimo di un quinto dello stipendio, che viene detratta direttamente dalla retribuzione mensile, così da non doversi curare del pagamento delle rate per tutta la durata del prestito.

Con il DPR n° 180/1950 e ss.mm.ii., quale riferimento normativo cardine in tema di cessione del quinto, è possibile, ai lavoratori con contratto a tempo indeterminato, accedere ad un prestito rimborsabile in un massimo di 120 rate mensili con tasso fisso in maniera semplice, sicura e chiara.

  • Il pagamento delle rate per il rimborso del finanziamento viene effettuato con trattenuta diretta sulle competenze mensili.
  • E’ possibile richiedere un finanziamento ai lavoratori che abbiano in corso, o avuto in passato, protesti, segnalazioni e problemi con banche ed altre società finanziarie. Non occorre specificare le motivazioni per cui si richiede il finanziamento. La cessione del quinto è un prestito non finalizzato.
  • Il tasso del prestito è fisso per l’intera durata del finanziamento ed, in base alle proprie esigenze, il rimborso avviene in un minimo di 24 rate mensili ad un massimo di 120.
  • La rata della cessione del quinto è fissa e non potrà superare il 20% dell’importo mensile della retribuzione netta.

I NOSTRI PARTNER