Il Campidoglio anticipa l’accensione dei riscaldamenti: il Presidente Andrea Rotondo su Il Corriere.

Il Campidoglio ha comunicato la decisione di anticipare di una settimana l’accensione dei riscaldamenti per 4 ore al giorno.

I settori degli albergatori, degli artigiani e ristoratori si dichiarano favorevoli, anche se non completamente soddisfatti visto il poco tempo concesso.

Collaborativi gli imprenditori, che cercano di distribuire le ore concesse in maniera efficiente: ” Pensiamo a due ore la mattina e due la sera” spiega Massimo Bettoja dei Bettoja Hotel.

I consumatori, invece, non ritengono la limitazione adeguata alle necessità  criticando tala decisione: ” Una casa ha bisogno di tempo per riscaldarsi, va bene anticipare ma non mettiamo limiti di tempo” afferma Primo Mastrantoni segretario di Aduc.
Il Presidente di Confartigianato Roma Andrea Rotondo, considera la concessione: “Una scelta di buon senso e un segnale di attenzione nei confronti delle attività produttive, soprattutto per i comparti del turismo e dei servizi alla persona. Rimane il problema del caro bollette, dove si rende sempre più necessaria un’azione integrata di Regione e Comune”.