guida

GUIDA ALL'ASSOCIAZIONE

CONFARTIGIANATO ROMA CITTA’ METROPOLITANA

regolamento

BROCHURE NAZIONALE

CONFARTIGIANATO ROMA CITTA’ METROPOLITANA

tesseramento

CONFARTIGIANATO PERSONE

CONFARTIGIANATO ROMA CITTA’ METROPOLITANA

guida

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE

CONFARTIGIANATO ROMA CITTA’ METROPOLITANA

Il Presidente Rotondo alla Raggi: “Patto per la Rinascita”

“Egregia Signora Sindaca,

le difficoltà che sta attraversando il sistema della piccola e media impresa, necessitano non solo l’adozione di misure immediate e dedicate al sostegno delle Aziende ma si rende ormai non più rinviabile la definizione di una strategia di breve e medio periodo che ponga le condizioni per la rinascita del nostro sistema economico.

Le limitazioni a cui si dovranno adeguare le imprese, l’inevitabile contrazione della mobilità e quindi delle opportunità di spesa da parte dei cittadini, costringono Roma Capitale, così come sta avvenendo in altre città come Milano, ad adottare degli atti regolamentari urgenti che modifichino norme definite in tempi di normalità.

Ovviamente il mutamento delle regole non potrà risolvere alcuna situazione se a questo non si affianca una capacità, anche amministrativa, di rispondere alle domande specifiche del mondo imprenditoriale.

Con la presente, ci permettiamo di proporLe un modello di intervento che, a fronte di un impegno dell’Amministrazione a modificare specifiche regolamentazioni, coinvolga i sistemi aggregati a livello territoriale e i sistemi di rappresentanza al fine di definire veri e propri “Patti Territoriali per la Rinascita”.

“Patti” che a nostro avviso dovrebbero contenere la disponibilità dell’Amministrazione a definire, insieme agli aggregati territoriali, una progettualità finalizzata al rilancio del nostro sistema economico-sociale e rispondere nell’immediato alle pressanti esigenze del sistema delle imprese romane.

Con particolare urgenza si pone la questione della necessità di derogare alle attuali norme sull’occupazione del suolo pubblico al fine di recuperare le limitazioni delle superfici all’interno, attraverso la concessione/ampliamento degli spazi esterni.

Con l’occasione ci permettiamo di elencare una serie di regolamenti che a nostro avviso necessiterebbero di una revisione nel breve periodo: … ”

Qui il documento integrale con l’elenco delle nostre proposte: Lettera Sindaco