TRENITALIA

In cosa consiste la convenzione

Confartigianato Imprese ha definito con Edenred un accordo che consente a tutte le imprese aderenti di acquistare i buoni pasto Ticket Restaurant® per i collaboratori alle proprie dipendenze a condizioni privilegiate. Attraverso la Convenzione, oltre ad usufruire dei vantaggi derivanti dall’utilizzo dei buoni pasto, le imprese possono ottenere l’azzeramento dei costi di commissione e un importante sconto sul valore nominale prescelto del buono pasto (per i nuovi clienti).

VANTAGGI
Ecco alcuni dei vantaggi che tale servizio offre:

  • Oltre l’80% di risparmio garantito rispetto all’indennità in busta paga. Esenzione da oneri fiscali e previdenziali fino a un valore nominale del singolo buono pasto elettronico di 8,00 euro per persona al giorno. Di conseguenza il valore nominale dei buoni è interamente utilizzabile da tutti i collaboratori dell’impresa, anche per quanto riguarda i dipendenti part-time e le persone che hanno un rapporto di collaborazione non subordinato come, ad esempio, i lavoratori a progetto.
  •  I ticket non sono soggetti a costi rappresentati dai ratei 13a, 14a, ferie e TFR. L’unico onere che grava sul buono è l’IVA al 4% INTERAMENTE DETRAIBILE.
  •  Costi fiscalmente documentabili e completamente deducibili da parte delle imprese, sia ai fini IRES sia ai fini IRAP.
  • Semplificazione della gestione del servizio di ristorazione aziendale dal momento che l’impresa non avrà immobilizzazioni di locali né strutture dedicate.
  •  Aumento del potere d’acquisto dei dipendenti del 40% rispetto all’indennità in busta paga.

E’ possibile richiedere anche i buoni pasto in formato cartaceo detraibili fiscalmente fino a 4,00€.

Come usufruire della convenzione

L’impresa associata alla Confartigianato, per poter usufruire delle speciali condizioni di trattamento, dovrà compilare lo specifico modulo d’ordine da richiedere.

Contatti

Mirco Caltagirone

Referente Convenzioni